Archivio Eventi

Luglio 2024
Lug 14
14 Luglio 2024
Milano Dancing City, Piazza San Carlo
Milano, MI 20122 Italia

Torna il Centro d’Ascolto Rottincuore! In occasione della VI edizione di Milano Dancing City, il 14 luglio a Milano, in Piazza San Carlo, Romina, insieme alla psicologa Monia D’Addio sarà a disposizione per i confessionali e gli approfondimenti di alcuni temi molto importanti come: la dipendenza affettiva, la positività tossica, confini e crepe interiori, l’importanza del consenso, spunti per una lotta intersezionale. Interverrà anche lo speaker radiofonico Matteo Osso. Il Centro d’Ascolto sarà attivo dalle 13:30 per tutta la durata dell’evento. Saranno coinvolti anche i danzatori del Centro ArteMente in due atti performativi. “Il Centro d’Ascolto è un esperimento sociale che ho ideato nel 2018, a seguito di una serie di testimonianze e confidenze che ricevevo via social. Ho pensato sarebbe stato bello ricevere quelle confidenze di persona e poter essere utile: trovavo interessante che fosse la cantautrice ad ascoltare, invece che essere ascoltata. Ne è nato un evento bellissimo, un vero e proprio confessionale in cui ognuno è libero di ascoltare o raccontarsi, il tutto in un clima confortevole, divertente e profondamente accogliente. Sono davvero entusiasta di collaborare con il Centro di Alta Formazione ArteMente, per il Milano Dancing City. Io e Monia avremo a disposizione una piccola Pagoda dedicata, dove ricreare il confessionale”. Qui il programma.

Lug 01
01 Luglio 2024
Sessantotto village, Via Corrado Alvaro
Roma, RM 00137 Italia

Romina sarà ospite di Live Therapy, il primo podcast dal vivo sulla musica e i musicisti, di Giovanni All'heavy. Per la prima volta a Roma, al Sessantotto Village, il 1 luglio alle 19:30! Appuntamento da non perdere!   Info: Facebook - Instagram

Giugno 2024
Giu 30
30 Giugno 2024
Teatro Elfo Puccini, Corso Buenos Aires, 33
Milano, MI 20124 Italia

Romina sarà tra i protagonisti dell’evento Sempre Liber3 - Queer on Stage, domenica 30 giugno, al Teatro Elfo Puccini. Degna conclusione del mese di iniziative promosse per il Pride di Milano, la serata sarà dedicata alle arti performative queer, dal teatro alla danza, alla musica, dalla stand-up comedy all’opera. L’iniziativa è promossa da CIG Arcigay Milano e si propone di portare il mondo del Pride dalla piazza al teatro. Info e biglietti: Elfo Puccini  

Giu 26
26 Giugno 2024
Circolo Magnolia, Via Circonvallazione Idroscalo, 41,
Novegro-Tregarezzo, MI 20054 Italia

Romina avrà il privilegio di aprire l'unico concerto italiano dei Garbage il 26 giugno al Circolo Magnolia di Milano!  Insieme alla sua band, i Disumani Niccolò Savinelli (chitarra e tastiera), Nello Savinelli (batteria), Fil Colombari (basso) e Leonardo Carminati (mix) eseguirà dal vivo il suo repertorio! Orari: h. 19.00 apertura porte h. 20.15 Romina on stage h. 21.15 Garbage on stage Info e biglietti: TicketOne

Giu 25
25 Giugno 2024

Romina sarà ospite di "Ma Che Sera: Indovina chi", con Matteo Osso su Radio LatteMiele. L’appuntamento è martedì 25 giugno alle ore 21.00. Non mancate! Qui lo streaming in diretta: Ma che sera: Indovina chi Qui il podcast: Ma che sera: Indovina chi  

Giu 22
22 Giugno 2024
Varese Pride, Piazza Monte Grappa
Varese, VA 21100 Italia

Dopo aver partecipato a diversi prestigiosi Pride, tra cui quelli di Milano, Palermo, Novara e Modena, il 22 giugno Romina Falconi sarà la madrina del Varese Pride! Il corteo partirà alle ore 17.00 da Piazza Monte Grappa e percorrerà le vie del centro storico fino ad arrivare ai Giardini Estensi. Romina si è detta orgogliosa e felicissima di essere stata scelta come Madrina Ufficiale di questa meravigliosa manifestazione.   “Sono da sempre alleata della comunità e, in quanto donna eterocis, sento ancor di più il desiderio e la responsabilità di fare parte di questa rivoluzione. Il Pride è un manifesto, è un atto politico che ha come priorità l’inclusione, il bisogno di non fare sentire sola nessuna persona. Il Pride vuole essere la rappresentazione di una società che non fa differenze, perché non devono esistere figli e figliastri, ma esseri umani che camminano insieme nel rispetto reciproco e che si muovono per lasciare il mondo migliore di come lo hanno trovato. Perché una società che non tratta allo stesso modo tutti i suoi figli e le sue figlie, non sarà mai una società giusta e felice”.   Vi aspettiamo numerosi!   Info sull’evento: Varese Pride